skip to Main Content

HUB ECOTOUR VALDASO

Creative Coworking

REGIONE MARCHE – PROGRAMMA DI SVILUPPO RURALE 2014/2020 – MISURA 19 LEADER

GAL “FERMANO LEADER” Piano di Sviluppo Locale 2014/2020

Misura 19.2 – ATTUAZIONE DELLA STRATEGIA DI SVILUPPO LOCALE

SOTTOMISURA 19.2.16.3 – AIUTI ALL’AVVIAMENTO DI ATTIVITÀ IMPRENDITORIALI PER ATTIVITÀ EXTRA-AGRICOLE

Domanda di AIUTO n.40861

PROGETTO D’AMPLIAMENTO D’IMPRESA

La cooperativa Tu.Ris.Marche, presso il comune di Ortezzano, PIL n.2 Ecotour Valdaso, intende avviare la nuova attività di Pubbliche Relazioni e Comunicazione che aggiunge le seguenti attività a quelle già svolte:

  • attività per conto terzi volte a migliorare l’immagine pubblica di un’organizzazione o di un’impresa;
  • promozione dell’economia del territorio.

Offrire servizi innovativi di impresa nell’ambito della promozione turistica rurale e dell’internazionalizzazione delle organizzazioni del territorio permette di soddisfare la domanda di pubbliche amministrazioni, imprese ed enti no profit.

L’azione progettuale, che prevede la creazione di un HUB creativo dove più talenti possano lavorare, elaborare, collaborare, co-creare insieme su servizi inerenti il turismo esperienziale in Valdaso declinato sui Cluster Mare Bike, Family, Cultura, Trekking, Made in Marche, Meeting e Weddings, con particolare riferimento alla comunicazione e marketing della Valle dell’Aso, è perfettamente in linea con l’obiettivo del PIL n.2.

 

OBIETTIVI DA PERSEGUIRE

Il piano progettuale, in sinergia con i fabbisogni e gli obiettivi del PIL Valdaso, si prefigge di:

  • Realizzare un polo creativo di promozione del turismo rurale strategico nel sistema degli attrattori culturali dell’area rurale Valdaso che permetta uniformità e qualità nei contenuti, professionalità nella predisposizione di campagne pubblicitarie ed efficacia nelle azioni che garantiranno una massima visibilità, nonché promozione all’intera area geografica; assicurando un potenziamento e miglioramento nella visibilità territoriale;
  • Valorizzare e promuovere gli attrattori turistici al fine di delineare un unico intervento integrato e strategico di sviluppo culturale e turistico per il territorio del PIL;
  • Realizzare una strategia di comunicazione strategica in rete con tali attrattori turistici e culturali, quale azione per la valorizzazione integrata e condivisa della filiera del turismo e della cultura, con ricadute positive nell’occupazione;
  • Stimolare le attività di promozione turistica e culturale locale e regionale;
  • Sollecitare il protagonismo delle nuove generazioni nel sistema della promozione turistica rurale;
  • Accrescere le professionalità che compongono la filiera della promozione turistica.
Back To Top